Comunicazione assertiva e gestione del conflitto

Un parlare aperto apre ad un altro parlare e lo fa venir fuori allo stesso modo del vino e dell’amore.
(Montaigne, Dizionario della saggezza, 1588) 

Il conflitto è parte integrante della nostra vita quotidiana, e come tale non può realisticamente essere sempre evitato: è allora importante imparare a gestirlo in modo costruttivo, trasformandolo così in un’occasione di confronto e crescita per noi e per chi ci sta vicino.

Per realizzare questo scopo, in primis è necessario inquadrare la situazione, definendo i ruoli e chiarendo le reciproche aspettative in relazione ai doveri. In secondo luogo, è indispensabile adottare una modalità comunicativa fondata sull’ascolto e orientata dall’espressione decisa ma non collerica dei nostri bisogni e dei nostri punti di vista. Possono risultare utili, infine, delle capacità di negoziazione e mediazione.

Attraverso Comunicazione assertiva e gestione del conflitto acquisirai gli strumenti e le tecniche più efficaci per affrontare i conflitti in modo da renderli momenti indispensabili di scambio e di evoluzione nel rapporto.

Forse ti può interessare anche: