Archive | febbraio, 2015

Iperconnessione tra salute e tempo

28 febbraio
famiglia e media

L’iperconnessione, ovvero la dipendenza dagli smartphone e dai social network, il bisogno compulsivo di controllare continuamente i social network, le email e i messaggi e di mantenere un costante contatto virtuale, appare come un fenomeno tutto sommato innocuo. In realtà, esso è legato ad ansia, ipertensione, insonnia, attacchi di panico, disturbi della memoria e calo […]

Due nuove esperienze in arrivo

20 febbraio
risveglio e novità

Narrare il Sé: Laboratorio di Scrittura Espressiva, Padova, 7 Marzo Tutti gli Scrittori scrivono prima di tutto di sé, dei propri vissuti, dei propri desideri, delle proprie fantasie, e attingono al mondo che li circonda per trarne situazioni, personaggi, eventi. La nostra vita è la prima grande fonte di ispirazione e molti di noi sanno […]

Scrivere forma il senso di Sé

17 febbraio
uomo scrive se stesso

Da uno o due decenni si fa un gran parlare del Sé. Quando ero un giovanissimo studentello, si parlava ancora di Ego, e prima ancora si parlava di Io, ma queste definizioni della nostra dimensione interiore e distintiva a un certo punto sono risultate insufficienti e, pertanto, superate. Non vi è spazio, qui, per indagare […]

La questione del tempo nella contemporaneità

10 febbraio
tempo si fa spazio

In fisica tempo e spazio sono intrecciati, e il tempo può essere visto come ciò che è necessario per attraversare un certo spazio. Oggi, come fa notare Z. Bauman in “Modernità liquida”, la quasi istantaneità dei passaggi di informazione tramite software determina una svalutazione dello spazio, che si fa del tutto immateriale, nonché un’accelerazione del […]

Sempre connessi per parlare di noi

03 febbraio
social network

Recentemente, sfogliando una rivista, sono incappato sulla pubblicità di un’automobile la cui grande novità è di facilitare la connessione permanente con i social network. In pratica, si tratta di un’auto sempre connessa – in modo da poter postare in ogni momento su Facebook una foto di se stessi alla guida, o di poter guardare, speriamo […]